SERIE B

Catania, Marcolin in apprensione per Calaiò

di
Un polpaccio del bomber rossazzurro, infatti, fa i capricci e un turno di riposo potrebbe essere necessario

CATANIA. Dario Marcolin è in apprensione per Emanuele Calaiò che quasi sicuramente non partirà per la trasferta di Latina. Un polpaccio del bomber rossazzurro, infatti, fa i capricci e un turno di riposo potrebbe essere necessario. Nel frattempo, però, giunga una notizia positiva che riguarda un cannonierein erba "made in Catania": Mattia Rossetti, che ha segnato la sua prima rete tra i professionisti e ormai fa stabilmente parte della panchina. L'allenatore della Nazionale Italiana Under 19 Alessandro Pane lo ha, infatti, convocato vista dello stage, in programma a Coverciano da domenica 19 aprile.

"Aspettavo questa notizia da molto tempo - ha dichiarato il baby-bomber nel corso della trasmissione radiofonica ufficiale "Momenti Rossazzurri" -: credo che la Nazionale sia il sogno di tutti i calciatori della mia età, cercherò di dare il meglio e dimostrare le mie doti. Conosco alcuni degli altri ragazzi convocati, incontrati in occasione di un altro stage nelle giovanili azzurre, ai tempi degli Allievi Nazionali, o da avversari. Il Catania ha guidato la mia crescita nella grande famiglia del settore giovanile rossazzurro, proprio per questo voglio ringraziare la società, che mi ha dato spazio e quindi l'opportunità di vivere una bella esperienza".

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X