TRIBUNALE

Raciti, la Cassazione: no alla revisione del processo per Speziale

L'ispettore capo ucciso durante Catania-Palermo del 2007
CATANIA. La Cassazione ha dichiarato inammissibile la richiesta di revisione del processo di Antonino Speziale, l' ultrà del Catania condannato a otto anni di reclusione per l' uccisione dell' ispettore capo della polizia Filippo Raciti, alla fine del derby Catania-Palermo del 2 febbraio 2007.
A stabilirlo è stata la prima sezione penale che ha confermato il no alla revisione deciso dalla corte di appello di Messina, sezione minorenni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook