SERIE B

La corsa del Catania si ferma a Bologna: addio a ultimi sogni play-off

Ko dopo cinque vittorie consecutive
bologna-catania, serie b, Catania, Qui Catania
Emanuele Calaiò

BOLOGNA. Il Bologna supera per 2-0 il Catania nell'anticipo della 38a giornata e, grazie ai tre punti conquistati, si porta al secondo posto in classifica scavalcando Vicenza e Frosinone che giocheranno domani. I rossoblù felsinei, poi, interrompono la striscia di cinque vittorie consecutive ottenute dal Catania di Marcolin. Al 7', Calaiò apre per Mazzotta che crossa per la testa di Maniero. Il bomber rossoazzurro, però, è anticipato da Coppola. Al 18' ancora gran bella triangolazione Maniero-Calaiò, cpn palla in mezzo per Castro, interviene Morleo al limite del fallo da rigore, ma per La Penna è tutto regolare.

Al 31' palla pericolosa messa a mezza altezza da Sansone in area etnea, non la tocca nessuno poi Cacia commette fallo di mano e l'arbitro lo ammonisce. Al 37' il Bologna passa in vantaggio. Triangolazione Cacia-Sansone-Cacia con conclusione vincente a tu per tu con Gillet. Al 44' ancora Cacia va vicinissimo al raddoppio con un colpo di testa di poco fuori sul cross di Sansone. Si va al riposo con i rossoblù felsinei avanti per 1-0. Nella ripresa, al 13', cross di Rosina per Sauro che manda la palla di poco alto sopra la traversa. Al 26' Catania in dieci per il doppio giallo a Calaiò. Un minuto più tardi si spengono i riflettori al dall'Ara e match sospeso per una decina di minuti. La partita si fa tutta in discesa per i locali che al 29' raddoppiano con Sansone, che salta Sauro e batte Gillet con un tiro a girare. La partita di fatto, finisce qui, con il successo dei padroni di casa del Bologna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X