CARABINIERI

Minaccia di morte il padre per soldi, arrestato a Paternò

PATERNO'. I carabinieri hanno arrestato un 31enne di Paternò, già sottoposto all'obbligo di firma, per tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia. È stato il povero genitore, un pensionato di 68 anni,  a chiedere aiuto al 112 dopo che il figlio, non convivente, pur di ottenere del denaro, dalle minacce di morte era passato a cospargergli l'auto di benzina per darle fuoco.

Sul luogo sono intervenuti i militari che, dopo una breve colluttazione, sono riusciti a bloccare ed ammanettare l'uomo. L'arrestato è finito ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X