GUARDIA DI FINANZA

Sequestrati 14 mila articoli contraffatti a Catania

Durante il controllo è stato accertato che il titolare aveva ricavato un locale destinato allo stoccaggio dell'abbigliamento contraffatto e falso Made in Italy

CATANIA. I finanzieri del comando provinciale di Catania hanno sequestrato oltre 14.000 capi di abbigliamento contraffatti. L'operazione ha consentito di individuare nel centro storico del capoluogo etneo un centro di stoccaggio e di distribuzione di merci di provenienza cinese, realizzato all'interno di un esercizio commerciale di oltre 1.000 mq.

Durante il controllo è stato accertato che il titolare aveva ricavato un locale destinato allo stoccaggio dell'abbigliamento contraffatto e falso Made in Italy, utilizzato per consentire, prevalentemente ad ambulanti di origine extracomunitaria, la selezione e la successiva ordinazione dei prodotti destinati alla piccola distribuzione del falso. Pantaloni, tute, magliette riportanti i marchi delle migliori griffe nazionali e estere, fedelmente riprodotti. Per completare il confezionamento della merce, non potevano mancare oltre 10.000 etichette contraffatte. La titolare dell'esercizio commerciale è stata denunciata per contraffazione, frode in commercio e ricettazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook