SERIE B

Catania, ultima panchina per Marcolin: a Carpi serve il pari

di
Un pareggio che eviterebbe al Catania di prolungare la stagione con il rischio dei play out

CATANIA. La squadra etnea dovrà affidarsi all’euforia da promozione del Carpi e a qualche residuo di dignità e motivazione per conquistare un punticino nell’ultima giornata di campionato.

Un pareggio che eviterebbe al Catania di prolungare la stagione con il rischio dei play out dopo aver giocato nel peggiore dei modi due occasioni interne (Livorno prima e Cittadella, sabato scorso) per archiviare in anticipo la permanenza in Serie B ed evitare che gli ultimi novanta minuti fossero un concentrato di paura. Ma, al contrario, i rossazzurri hanno prima ridato speranze, vane, al Brescia e adesso hanno saputo resuscitare anche il derelitto Cittadella.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X