SERIE B

Catania, la trasferta di Carpi vale una stagione

di
Serve un risultato positivo per evitare i play-out

CATANIA. Continua la marcia di avvicinamento a quella che è diventata veramente la partita che vale una stagione. La trasferta a Carpi, infatti, assume il valore assoluto della salvezza. Un traguardo che sembrava poter essere raggiunto facilmente e in anticipo dopo la striscia di cinque vittorie consecutive, unico flash in due anni di buio pesto, e che, invece, poi è sembrato irraggiungibile, tanto da dover aspettare l’ultima giornata.

Le raccomandazioni pre-Cittadella non sono servite, come non erano state utili quelle fatte prima della trasferta di Brescia: il Catania è riuscito a suicidarsi dando vita a due formazioni già belle e spacciate. Per i lombardi, alla fine, è andata male comunque, ma la squadra di Fornarini adesso potrà giocarsi il tutto per tutto proprio negli ultimi novanta minuti. Quasi come il Catania che ha una posizione di maggiore comodità, ha un’ampia varietà di risultati a favore, ma non è ancora detto che riesca ad evitare i play out. Assurdo e inimmaginabile un finale di stagione così, ad agosto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook