Etna Comics, a Catania il festival internazionale del Fumetto - Video

CATANIA. Fino al 2 giugno 2015, nella perfetta cornice catanese, si presenta il quinto festival internazionale del fumetto e della cultura pop.

Presso il Centro Fieristico Le Ciminiere, per le quattro giornate del più grande festival del sud d’Italia, appuntamento imperdibile per amanti del fumetto, cinema, animazione, gioco e videogioco, sono stati organizzati eventi dedicati alla musica, al collezionismo, allo spettacolo, alla cultura tradizionale giapponese e tanto altro ancora, per arricchire il programma.

Fin dalla sua prima edizione nel 2011, Etna Comics si è imposta come una della più performanti manifestazioni d’Italia con ben 25 mila presenze. Le visite totali sono salite a 35.000 nel 2012, a 43 mila nel 2013 ed a ben 50 mila presenze nel 2014.

Tra gli ospiti più attesi di quest’anno i disegnatori Riyoko Ikeda, “mamma” di Lady Oscar e Masami Suda, creatore della versione animata di Ken il guerriero.

Ad inaugurare la kermesse il sabato sera è stato un concerto della band dei Gem Boy , che ha ben saputo intrattenere la platea con il collaudato mix di canzoni parodistiche ispirate a manga e supereroi.

Ospite d’onore, l’attore protagonista di Blade Runner, Rutger Hauer presente in vari eventi durante tutti e quattro i giorni di svolgimento del festival.

Grande spazio anche quest’anno riservato ai contest, tra i quali il Disney Universe Cosplay Contest , per cosplay tratti esclusivamente dall’universo Disney (cartoni animati, serie tv, film, illustrazioni, favole, libri, giochi), aperto a tutti coloro i quali, in possesso del biglietto d’ingresso (abbonamento o giornaliero), abbiano proceduto all’iscrizione.

In palio un suggestivo week-end ad Eurodisney, che si aggiudicherà chi si esibirà in coppia o da solo nel prescelto canto, ballo o rappresentazione tratta da film o cartone animato.

In programma molti altri contest che terranno in conto della somiglianza con il personaggio interpretato dai cosplay, dell’interpretazione proposta e di molto altro ancora.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook