SERIE B

Catania, via Marcolin e pure Calaiò potrebbe partire

di
In pole due ex per la sostituzione del tecnico: il marsalese Marino e De Zerbi. Tra i possibili arrivi il difensore Di Cesare e il centrocampista Scaglia

CATANIA. Per il momento solo operazioni in uscita da Torre del Grifo. Daniele Delli Carri, ha risolto nei giorni scorsi, il suo rapporto con il club etneo. Arrivato a gennaio con mansioni di direttore sportivo, ha costruito la squadra che avrebbe dovuto compiere il miracolo di raggiungere i play-off. Così non è stato e Delli Carri (mai un'intervista, un'apparizione pubblica, se non il saluto ufficiale diramato dall'ufficio stampa), in silenzio come è arrivato se n'è andato.

Anche Dario Marcolin andrà via. Nulla di ufficiale, ma si sta già lavorando per la risoluzione consensuale anche di questo rapporto di lavoro. Il tecnico ha mostrato limiti evidenti nella lettura di alcune partite e i cambiamenti in corso il più delle volte hanno finito con essere determinanti a favore degli avversari. Insomma: ha giocato male il jolly e dovrà cercare fiducia altrove, male che vada tornerà a Sky in giacca e cravatta.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X