SERIE B

Catania, via alla rivoluzione con un occhio agli stipendi

di

CATANIA. Pietro Terracciano titolare, Jean Francois Gillet ceduto per economizzare sul monte-ingaggi. E davanti a lui «il pacchetto difensivo» potrebbe essere rivoluzionato. Ciro Capuano potrebbe appendere la maglietta rossazzurra al chiodo, per raggiunti... limiti d'età. Il calciatore napoletano ha dimostrato grandissimo attaccamento alla squadra e encomiabile spirito di sacrificio, ha giocato in tutti i ruoli della difesa e, alla fine, non è stato certo il peggiore, ma... c'è un "ma": l'età. Non è più giovanissimo, ha già maturato una fin troppo lunga esperienza al Catania e potrebbe non trovare spazio nell'organico da promozione di Pasquale Marino, Cosentino e Caniggia andranno a costruire nel prossimo mese. Dovrebbe essere riconfermato, invece, il giovane Parisi che, ventenne, ha già maturato una discreta esperienza in serie B e lascia intravedere ulteriori margini di miglioramento.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook