FIAMME GIALLE

A Catania festa per l'anniversario della guardia di finanza

CATANIA. La lotta alla criminalità organizzata e allo sperpero di denaro pubblico, il contrasto all'evasione fiscale, alla contraffazione e allo sfruttamento dell'immigrazione clandestina. Questi alcuni dei settori in cui la guardia di finanza ha conseguito significativi risultati, ricordati stamane a Catania dal comandante provinciale della Guardia di finanza, Colonnello Roberto Manna, durante una cerimonia, nella caserma Maiorana, organizzata per celebrare il 241/mo anniversario di fondazione del Corpo.

Manna, parlando di immigrazione, ha sottolineato il «grande l'impegno profuso »sia sotto l'aspetto della prima accoglienza in occasione dei numerosi sbarchi avvenuti nel porto di Catania, in stretta sinergia con le altre forza di polizia e le diverse istituzioni, sia sotto il profilo investigativo«. Manna ha anche parlato delle »non meno significative anche le operazioni di servizio a contrasto del traffico di sostanze stupefacenti e quelle nei settori dell'antiriciclaggio e dei controlli valutari. Manna ha sottolineato la «particolare importanza e solennità della significativa ricorrenza, da sempre momento di festa, ma, al tempo stesso, circostanza per tracciare un bilancio delle attività svolte e per rimarcare il ruolo sempre più importante che il Corpo riveste a salvaguardia della legalità e a tutela della sicurezza economico finanziaria della provincia etnea e della nazione». Manna ha infine sottolineato come i risultati ottenuti e l'importante opera di prevenzione «siano anche il frutto della proficua e fattiva collaborazione tra tutte le Autorità e Istituzioni civili e militari della Provincia, nonchè della preziosa opera di coordinamento investigativo svolta dall'autorità giudiziaria catanese»

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X