L'EMERGENZA

Immigrazione, fermati quattro scafisti a Catania

CATANIA. La Polizia di Stato e la Guardia di Finanza di Catania hanno fermato quattro presunti scafisti egiziani per il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina in relazione allo sbarco di migranti avvenuto nel porto di Catania il 25 giugno scorso.

Ahmad Hassan Ali Mahmoud 42 anni, Ahmad Ramadan Mohammed Hassan 25 anni, Ibrahim Mohammad Ahmad Ali 24 anni e un minorenne sarebbero i componenti dell'equipaggio di un peschereccio, salpato dalle coste egiziane con a bordo 277 migranti (in prevalenza siriani, eritrei e somali). L'intervento di soccorso è stato operato da un'unità della Guardia Costiera svedese, il pattugliatore «Poseidon», impegnato nel Mediterraneo nel dispositivo «Triton», con a bordo un militare della Guardia di Finanza, in qualità di «liason officer Frontex» e con funzioni di collegamento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X