CATANIA

Fa prostituire la compagna in un camper in viale Kennedy: arrestato

CATANIA. A bordo di un camper parcheggiato in Viale Kennedy, a Catania, avrebbe fatto prostituire ogni sera da circa due mesi la compagna di 45 anni.
Per questo motivo i carabinieri della compagnia di piazza Dante hanno arrestato per sfruttamento della prostituzione un uomo di 56 anni originario
di Crotone ma residente a Belpasso, V.D.

Il belpassese, originario della Calabria, è stato ammanettato con l'accusa di sfruttamento della prostituzione, mentre la roulotte è stata sequestrata. L'uomo è stato posto ai domiciliari.

I carabinieri si sono insospettiti, quando hanno in più occasioni avvistato il camper che ogni sera si dirigeva verso uno spiazzo in viale Kennedy.  Nei vari appostamenti fatti, i militari hanno poi notato un continuo via-vai che ha confermato i loro sospetti.

Fermati per controlli alcuni "clienti", i carabinieri sono poi riusciti a ricostruitre il sistema architettato dall'uomo. Da 50 ai 100 euro le "tariffe" imposte ai "clienti".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X