FINITA IN OSPEDALE

Calci e pugni alla compagna, un uomo arrestato ad Aci Sant'Antonio

ACI SANT'ANTONIO. Un uomo di 47 anni, Sebastiano Torrisi, è stato arrestato dai carabinieri la notte scorsa ad Aci Sant'Antonio (Catania) dopo che, al culmine di una lite per motivi economici, ha preso a calci e pugni la convivente facendola finire in ospedale.

La donna ha riportato la frattura di due costole, la riduzione della prima vertebra lombare ed un trauma cranio-facciale. È stata dichiarata guaribile in 30 giorni.

L'aggressione è avvenuta in un'abitazione di Via Marchese di Casalotto. Ad avvertire i carabinieri sono stati alcuni vicini. L'arrestato è stato posto ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X