CARABINIERI

Malmenano e rapinano marinaio ad Aci Castello, 4 arresti

Mentre percorreva la Strada Statale 114 è stato raggiunto da una Lancia «Y» con a bordo le stesse quattro persone che lo avevano minacciato, che sono scese dall'auto e l'hanno malmenato per rubargli una banconota da 50 euro e uno smartphone

ACI CASTELLO. Quattro persone sono state arrestate la notte scorsa dai carabinieri ad Acicastello (Catania) con l'accusa di aver rapinato un marinaio, all'uscita della discoteca «Banacher». Sono Cristian Danilo Riela, di 22 anni, G.G, di 21, T. G, di 24, e B.C, di 34. Devono rispondere di rapina aggravata in concorso. La vittima, dopo aver trascorso la serata in discoteca, ha trovato la sua automobile danneggiata. Dopo che si è rivolto al parcheggiatore per avere spiegazioni è stato minacciato da alcuni giovani, che gli hanno detto di andarsene.

La vittima, impaurita, è fuggita in auto ed ha chiamato il 112. Mentre percorreva la Strada Statale 114 è stato raggiunto da una Lancia «Y» con a bordo le stesse quattro persone che lo avevano minacciato, che sono scese dall'auto e l'hanno malmenato per rubargli una banconota da 50 euro e uno smartphone. L'automobile dei rapinatori è stata intercettata e bloccata dai carabinieri a Catania, all'altezza del Motel Agip di Ognina. Il militare, medicato al pronto soccorso dell'Ospedale Cannizzaro, è stato giudicato guaribile in 15
giorni per un trauma cranio-facciale. Gli arrestati sono stati rinchiusi nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X