Musica, il rap di Marracash a Zafferana Etnea - Video

In questo video, Marracash canta live a Fontaneto d'Agogna

ZAFFERANA ETNEA. Si avvicina il secondo appuntamento con la rassegna “Etna in Scena”, che anche quest’anno – grazie alla collaborazione tra Musica e Suoni e il Comune di Zafferana Etnea - all’Anfiteatro comunale proporrà un prestigioso calendario di eventi, portando sul palco alcuni degli artisti più amati e seguiti in Italia e all’estero.

Sabato 25 luglio, alle 21.30, sarà la volta del rapper Marracash con il suo Status Tour, che prende il nome dall’ultimo album acclamato da pubblico e critica. Grazie alla sua bravura nella sperimentazione e ad un chiaro ritorno alle origini del genere rap, Status – uscito a gennaio 2015 per Universal Music - ha debuttato al numero 1 della classifica di iTunes ed al numero 2 della classifica FIMI, rimanendo inchiodato alla top 10 anche a 3 settimane dall’uscita. L’album vanta diverse collaborazioni artistiche con grandi musicisti italiani tra cui Tiziano Ferro, Fabri Fibra, Salmo, Neffa e Guè Pequeno.

Fabio Bartolo Rizzo, meglio conosciuto con lo pseudonimo di Marracash, è un rapper e produttore discografico italiano, membro della crew Dogo Gang. Viene considerato uno dei principali rapper italiani, ha ottenuto diversi premi e riconoscimenti, oltre ad aver ricevuto varie certificazioni. Ha esordito ufficialmente nel 2005 con il mixtape autoprodotto Roccia Music Vol. 1, il quale ha visto la partecipazione del collettivo Dogo Gang e di altri artisti appartenenti alla scena hip hop italiana.

Il mixtape ha ottenuto un riscontro significativo nell'underground e lo ha portato alla firma di un contratto discografico con la Universal Music Group, con la quale nel 2008 ha pubblicato il primo album solista, l'omonimo Marracash. Dal 2011 al 2013 ha condotto il celeberrimo programma MTV Spit, show incentrato sulla scenda underground del rap italiano e sui suoi protagonisti. Il programma è diventato un fenomeno culturale, facendo scoprire ai più il panorama rap italiano.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook