VIGILI DEL FUOCO

Mineo, rogo distrugge uliveti di proprietà di un consigliere comunale

Le dinamiche sono ancora da accertare, e non si esclude che possa trattarsi di incendio doloso», dice il consigliere comunale Pietro Catania

MINEO. A Mineo, nella zona in Contrada San Costantino, un incendio ha distrutto ettari di terreno coltivati a uliveto. «Le dinamiche sono ancora da accertare, e non si esclude che possa trattarsi di incendio doloso», dice il consigliere comunale Pietro Catania.

«Sono andati distrutti i sacrifici di una vita - dice Catania -, la proprietà in questione appartiene alla famiglia di mia madre. Quando abbiamo chiamato i Vigili del Fuoco erano le 12.45 circa e già l'incendio aveva bruciato gran parte della proprietà. Domani mattina presenteremo formale denuncia ai Carabinieri. Non sta a me decidere se l'incendio sia di natura dolosa o meno, ma se lo fosse, non temo alcuna intimidazione».

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X