LO STUDIO

Agenzia delle entrate, l'ufficio di Catania il migliore d'Italia

L'ufficio catanese spicca per la «professionalità che contraddistingue i suoi operatori, tempi certi di lavorazione delle pratiche, utilizzo degli strumenti deflattivi del contenzioso tributario, rapporto assistenziale e consulenziale fornito ai contribuenti

CATANIA. L'Ufficio Controlli della direzione provinciale dell'Agenzia delle Entrate di Catania rappresenta «l'eccellenza fra gli uffici finanziari delle principali città italiane». Ad affermarlo è il presidente nazionale di Confedercontribuenti, Carmelo Finocchiaro, dopo un lavoro di  monitoraggio, durato oltre 18 mesi, su 52 Agenzie presenti sututto il territorio nazionale. L'ufficio catanese spicca per la «professionalità che contraddistingue i suoi operatori, tempi certi di lavorazione delle pratiche, utilizzo degli strumenti deflattivi del contenzioso tributario, rapporto assistenziale e consulenziale fornito ai contribuenti».

L'Agenzia delle Entrate di Catania, «con l'arrivo di tanti giovani impiegati e funzionari - si legge in una nota di Confedercontribuenti - ha cambiato il modo di operare: in anni non lontani, una pratica veniva lavorata anche oltre i 200 giorni contro la media di 15/20 giorni attuali e i 30/35 delle altre agenzie analizzate. Per tutto ciò va fatto un plauso al direttore provinciale, Laura Caggegi, al Capo dell'Ufficio Controlli, Di Natale, al suo vice, La Perna, oltre che ai capi area e capi team. Insomma - conclude Finocchiaro - la città di
Catania può fregiarsi di avere un fisco non nemico del contribuente».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X