PIAZZA SAN PLACIDO

Catania, venditore ambulante minaccia di darsi fuoco: fermato dagli agenti

CATANIA. Un venditore ambulante, Emanuele Guerra, di 60 anni, è stato arrestato dalla Polizia di Stato a Catania perchè per protestare contro i Vigili Urbani che gli avevano contestato la mancanza di autorizzazione per la sua bancarella ha minacciato di darsi fuoco dopo essersi cosparso di benzina. È accaduto in Piazza San Placido in occasione dei festeggiamenti estivi in onore della Patrona Sant'Agata. L'uomo  è stato bloccato dagli agenti di una Volante ed è stato posto
agli arresti domiciliari con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X