RIFIUTI

Raccolta differenziata, Zafferana Etnea «premiata»

di

ZAFFERANA ETNEA. Il Comune premia i suoi concittadini. Si tratta dei rimborsi scaturenti dal corretto conferimento dei rifiuti differenziati (carta, cartone, vetro, plastica, alluminio, legno, metallo ed umido) nell'isola ecologica comunale di via dello Sport, relativamente agli anni 2012 e 2013, riscuotibili già da alcune settimane. Oltre al rimborso in denaro i cittadini zafferanesi beneficeranno anche di bonus per il prelievo dell'acqua nella Casa dell'Acqua comunale di piazza Kennedy (pari ad un centesimo per ogni chilogrammo di rifiuti conferiti).

Il tempo ultimo per la riscossione dei bonus è fissato al prossimo 30 settembre 2015. Gli interessati dovranno presentarsi nella sala consiliare del municipio, dal lunedì al venerdì in orario compreso tra le 9.00 e le 13.00, muniti della necessaria documentazione attestante il corretto conferimento di rifiuti. Un secondo step di rimborsi riguarderà, successivamente, quelli relativi al 2014. Zafferana è un comune leader in Sicilia in riferimento alla raccolta differenziata ed ha raggiunto ottimi risultati sino a sfiorare addirittura il 90 per cento.

Una vera "rivoluzione" nel sistema che consegna, di fatto, a Zafferana un invidiabile primato. Particolarmente soddisfatto il sindaco zafferanese, Alfio Russo, "Se la nostra percentuale di raccolta differenziata sfiora il 90 per cento è merito di tutti".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X