Coniugi uccisi a Palagonia, il dolore dei familiari e della gente - Foto

PALAGONIA. Dolore composto, forte commozione, silenzio e una grande partecipazione.  I funerali di Vincenzo Solano, 68 anni, e di sua moglie, Mercedes Ibanez, di 70, uccisi nella loro villetta di Palagonia per rapina, il 30 agosto scorso, sono «un monito, perchè non accada più», come dice il vescovo di Caltagirone, mons. Calogero Peri, nella sua omelia. In migliaia si sono riversati in strada per i funerali della coppia, per un abbraccio virtuali con i parenti e con i familiari.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook