LEA PRO

Catania, corsa ad ostacoli dietro l’angolo

di
L’accesso alla Tribuna consentito dalle 15,30, in considerazione della capienza, ossia fino ad esaurimento dei 1.392 posti

CATANIA. Catania di nuovo in campo, a distanza di pochi giorni dalla tarsferta di Gela, vinta per 3-0. Oggi alle 16, allenamento e test-match a porte aperte: contro i rossazzurri, a Torre del Grifo, sarà in campo il Troina, squadra ai nastri di partenza nel girone B del prossimo campionato di Eccellenza.

L'accesso alla Tribuna sarà consentito a partire dalle 15,30, in considerazione della capienza omologata, fino ad esaurimento dei 1.392 posti disponibili. Un test importante per l'undici di Pippo Pancaro che in questi giorni sta pigiando sull'acceleratore perché vuole arrivare alla prima di campionato, domenica prossima contro il Cosenza con una squadra già competitiva. Non sarà facile, molti calciatori sono arrivati alla spicciolata in queste ultime settimane, probabilmente altri due-tre potrebbero aggiungersi, sempre che si concretizzino altrettante operazioni in uscita, anche se l'organico è in gran parte definito.

E proprio ieri, nella sala conferenze del centro sportivo etneo, sono stati presentati altri tre tra i nuovi arrivati: Castiglia, Ferrario e Scarsella hanno incontrato la stampa rilanciando i propri obiettivi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X