VIGILI DEL FUOCO

Crolla un tetto a Giarre, tragedia sfiorata per due anziane

di
La loro abitazione adesso rischia di essere dichiarata inagibile

GIARRE. C'è mancato poco perchè due anziane signore venissero travolte dall'improvviso crollo dei tetti di due vecchie abitazioni, nel centro storico di Guarre. Una tragedia sfiorata dovuta sicuramente agli effetti devastanti delle intense piogge di mercoledì. I tetti in tegole di due case che si affacciano sulla via Monrealese, tra corso Matteotti e via Pittella, parallela della SS 114, alle spalle di via Callipoli, sono improvvisamente crollati nella notte, distruggendo due vecchie abitazioni.

Sul posto sono giunte  due squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Riposto, che hanno messo in sicurezza il sito. Interessati dal crollo due bassi per fortuna disabitati i cui interni sono stati distrutti dal crollo dei tetti (una superficie di circa 70 mq). Il cedimento però ha anche pericolosamente coinvolto una terza casa, all’interno della quale vivono due anziane donne. La loro abitazione adesso rischia di essere dichiarata inagibile. I vigili del fuoco hanno ispezionato il fabbricato e hanno chiesto la chiusura della strada per il pericolo imminente del crollo del prospetto esterno, mentre l’Ufficio tecnico del Comune di Giarre dovrà decidere, al termine della ricognizione tecnica ancora in corso, se procedere allo sfratto delle due anziane donne che vivono in quella  abitazione attigua al basso, il cui tetto si è sbriciolato.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X