CARABINIERI

Misterbianco, sequestrata una tonnellata di canapa indiana

MISTERBIANCO. I carabinieri hanno sequestrato a Misterbianco un furgone che trasportava 500 piante  di canapa indiana già essiccata, dal peso complessivo di circa 1000 chili. A bordo del mezzo erano stati notati alcuni individui  che dopo aver visto i carabinieri sono riusciti a fuggire. Il mezzo è poi risultato rubato a Catania il 10 settembre scorso.  Secondo quanto rendono noto i carabinieri, le piante, dopo la  lavorazione, avrebbero fruttato nel mercato della droga almeno mezzo milione di euro. Sono in corso le indagini per individuare i corrieri e i destinatari dell'ingente carico.

Nei giorni scorsi sempre a Misterbianco un pensionato è stato ritrovato con cinque piante di canapa indiana alte tre metri. Le piante sono state sequestrate a Misterbianco (Catania) nel terreno davanti l'abitazione, in Via Alessandro Farnese, di un pensionato di 67 anni, che è stato arrestato. L'uomo, in attesa di giudizio, è stato posto ai domiciliari con l'accusa di coltivazione illecita di sostanze stupefacenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X