DOMENICA A MATERA

Cartello «lavori in corso» al Catania: Terracciano parte, ritorna Polito

di
La società attiva sul mercato, Pancaro studia per l’esordio

CATANIA. Dopo il riposo canonico del lunedì, domani alla ripresa degli allenamenti a Torre del grifo inizierà una settimana importante. Dopo le vicende giudiziarie che hanno caratterizzato e scombussolato i progetti del Catania, la società e la squadra rossazzurra potranno concentrarsi sull'esordio in campionato. Il Catania, infatti, comincerà da…tre, o meglio dalla terza giornata, dopo i rinvii della trasferta a Monopoli e dell'esordio in casa contro il Cosenza. La Lega ha confermato che giocherà alle 15 di domenica a Matera e da domani si ragionerà in vista di questa prima, importante prova del fuoco.

I prossimi giorni saranno, quindi, dedicati al miglioramento della condizione atletica e all'assimilazione degli schemi di gioco e anche alle ultime operazioni di calcio mercato perché il cartello "lavori in corso" è ancora virtualmente ben visibile all'ingresso del centro sportivo etneo.
In queste ore sarà ufficializzato il prestito alla Salernitana del portiere Pietro Terracciano, e contestualmente l'arrivo di un ex qual è Ciro Polito, un fedelissimo dell'accoppiata dei successi, anche essi lontani, Pulvirenti-Lo Monaco. Ultime due stagioni in serie A, ma vissuti in panchina, Polito a 36 anni vuole tornare e concludere la carriera dove ha compiuto il salto di qualità. Una scelta del cuore annunciata già all'indomani dell'esplosione dello scandalo "I treni del gol".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X