GUARDIA DI FINANZA

Gasolio di contrabbando, arrestate 7 persone a Catania

I militari hanno sequestrato due autoarticolati, 53mila litri di gasolio contenuto in recipienti da 1.000 litri e importato illegalmente dalla Slovenia

CATANIA. Sette persone, tra cui un croato ed uno sloveno, sono state arrestate per contrabbando dalla Guardia di finanza a Catania, che ha scoperto in una zona adiacente al centro commerciale "Porte di Catania" un'area recintata attrezzata come una vera e propria stazione di servizio nella quale veniva venduto gasolio di contrabbando.

I militari hanno sequestrato due autoarticolati, 53mila litri di gasolio contenuto in recipienti da 1.000 litri e importato illegalmente dalla Slovenia, un magazzino utilizzato per lo stoccaggio del carburante, attrezzature per il travaso del prodotto, alcune cisterne e un grosso serbatoio dotato di pistola erogatrice e contalitri. L'area era isolata e protetta da due cancelli elettrici e da cani da guardia. L'intervento dei finanzieri ha consentito di sorprendere alcune persone mentre trasferivano carburante dai camion in grosse cisterne.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X