LA SENTENZA

Calcioscommesse, la Figc deferisce Delli Carri e il Catania

calcio catania, calcioscommesse, Catania, Qui Catania
Daniele Delli Carri, ex direttore sportivo del Catania

ROMA. Il procuratore della Figc, Stefano Palazzi, ha deferito al Tribunale federale nazionale (sezione Disciplinare) Daniele Delli Carri, ex direttore sportivo del Catania, Giovanni Luca Impellizzeri e lo stesso club etneo per responsabilità oggettiva nell'ambito della vicenda delle presunte gare truccate nel finale dello scorso campionato di Serie B della squadra rossazzurra.

Lo rende noto la Figc con un comunicato in cui si precisa che sono stati "esaminati gli atti di indagine posti in essere dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania ed espletata l'attività istruttoria in sede disciplinare". In particolare, Delli Carri e Impellizzeri dovranno rispondere "della violazione di cui all'art. 9 Cgs, perché in numero superiore a tre, si associavano tra di loro e con Antonino Pulvirenti, Gustavo Pablo Cosentino, Pietro Di Luzio al fine di commettere una serie indeterminata di illeciti disciplinari, fra i quali illeciti sportivi ed effettuazione di scommesse illecite, operando con condotte finalizzate ad alterare il regolare svolgimento e il risultato di gare del campionato di calcio di Serie B, nel quale era impegnata la società Calcio Catania spa, mediante dazioni di denaro costituente il compenso per l'illecita attività ovvero mediante scommesse dall'esito sicuro perché realizzate su gare combinate. Programma perseguito con un assetto stabile e con una distribuzione di ruoli predeterminata. In particolare, Pulvirenti in qualità di capo e promotore, Delli Carri e Arbotti, in concorso con Di Luzio e M.F., con il ruolo di organizzatori, Impellizzeri con il ruolo di finanziatore, Cosentino in qualità di partecipe. Con l'aggravante per Delli Carri e Impellizzeri, quali promotori e gestori dell'associazione".

Le partite nel mirino degli inquirenti sono: Catania-Avellino 1-0 del 29/3/2015; Varese-Catania 0-3 del 2/4/2015; Catania-Trapani 4-1 dell'11/4/2015; Latina-Catania 1-2 del 19/4/2015; Catania-Ternana 2-0 del 24/4/2015; Catania-Livorno 1-1 del 2/5/2015; e Messina-Ischia Isola Verde (Lega Pro) del 18/4/2015.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X