LEGA PRO

Il Catania chiama a raccolta i tifosi

di
Al «Massimino» arriva il Cosenza, occasione per risalire ancora

CATANIA. Tutti abili e arruolati. Pippo Pancaro tiene unito il gruppo e non lascia fuori nessuno in vista della partita contro il Cosenza, recupero della seconda giornata, che costringe ancora una volta gli etnei a scendere in campo oggi a distanza di quattro giorni dal precedente incontro. Un tour de force che fino ad ora ha portato 10 punti in quattro partite. «Ho una rosa importante, costituita da 25 giocatori tutti di ottimo livello per la Lega Pro - esordisce così il tecnico in sala stampa, nella conferenza pre gara - Come sempre faremo leva sulla forza del suo gruppo per vincere».

Pancaro conferma la sua filosofia di pensare e concentrarsi sempre e soltanto sull'avversario più vicino: «Non schiererò la formazione in funzione del prossimo match con il Catanzaro, ma punterò sui ragazzi che mi daranno più garanzie. Contro il Cosenza dovremo fare grande attenzione: è una squadra che sa chiudersi molto bene e poi ripartire e nei precedenti incontri ha fatto vedere buone cose. Non vinceremo con i singoli, ma con una prestazione da squadra.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook