VIALE MONCADA

Catania, intera palazzina allacciata abusivamente all’Enel

CATANIA. Denunciate quattordici condomini di una palazzina di viale Moncada per furto di energia elettrica. Avevano manomesso i contatori delle rispettive abitazioni, allacciandosi direttamente alla rete elettrica pubblica.

La verifica è stata effettuata dai carabinieri della Stazione «Librino», che hanno agito con il supporto di una squadra dell’Enel. Fra le quattordici abitazioni sottoposte ad accertamento anche quelle di due soggetti detenuti ai «domiciliari», i quali, proprio per il loro status, sono stati dichiarati in arresto. Si tratta di Davide Puglisi e Maurizio Licandro, 38 anni, il primo; 41 anni il secondo, ai quali sono stati «rinnovati» i domiciliari. La squadra dell’Enel ha quindi provveduto a portare l’impianto a norma.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X