LEGALITA'

Guardia di finanza, premiati 4 studenti a Catania

CATANIA. A Catania, presso l'Istituto comprensivo Vittorino da Feltre, nella sede di via Durante, si è svolta la premiazione di Giuseppe Calvo, Rosa Marta Cannavò, Marika Mattia e Federica Spampinato, autori di un cortometraggio, primi classificati per la categoria «lavori di gruppo» del concorso nazionale bandito dalla Guardia di Finanza, d'intesa con il Miur e abbinato al progetto «Educazione alla legalità economica».

Alla presenza del sindaco Enzo Bianco, dell'assessore alla Scuola, Università e Ricerca, Valentina Scialfa Chinnici, e del dirigente dell'Ufficio VII - Ambito territoriale per la provincia di Catania, Emilio Grasso, il comandante provinciale della Guardia di Finanza etnea, colonnello Roberto Manna, ed il dirigente scolastico dell'Istituto, Lucia Lanzafame, hanno consegnato quattro buoni del valore di 150 euro ciascuno per l'acquisto di libri. Erano inoltre presenti i genitori dei ragazzi premiati, una rappresentativa degli alunni della scuola e del corpo docente.

Il cortometraggio dal titolo «Ti conviene veramente?», realizzato dai quattro alunni licenziati dalla terza media del plesso di via Raccuglia, coadiuvati dai professori Giuseppe Enrico Giunta e Francesca Giunta, «ha centrato i temi del progetto, facendo percepire in maniera chiara, semplice e diretta quali siano le ripercussioni sull'economia legale e sulla società delle attività illecite in materia di contraffazione e sicurezza prodotti», è stato detto nel corso della premiazione. Il video sarà disponibile anche sul sito istituzionale della scuola www.icfeltre.it.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook