POLIZIA MUNICIPALE

Catania, al via lo street control: telecamere per scovare le infrazioni

Installate sul tettuccio delle auto della Polizia municipale

CATANIA. Da oggi a Catania entrerà in funzione il sistema Street control, in grado di filmare i veicoli attraverso telecamere installate sul tettuccio delle auto della Polizia municipale, registrare le targhe e, attraverso un collegamento con le banche dati del web, sapere se l'auto è rubata, o non in regola con il pagamento dell'assicurazione o con la revisione e inoltre rilevare infrazioni e inviare, con un tablet, le multe direttamente a casa.

A essere colpite saranno prima di tutto le auto in sosta vietata, posteggiate sul marciapiede o in doppia fila. «Il nostro obiettivo - ha spiegato il sindaco di Catania Enzo Bianco - è aumentare la sicurezza per i cittadini e migliorare la qualità della vita. Nel corso di questi due anni della mia nuova sindacatura ho ancora una volta potenziato il Corpo della Polizia municipale acquistando motociclette, scooter, anche se abbiamo meno Vigili urbani di quanti ce ne erano una volta e di quanti ce ne sarebbe bisogno e che la loro età media è  sopra i 56 anni».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook