COMUNE

Catania, bilancio verso la meta ed è l’ora della verifica

di

CATANIA. "Il rimpasto, o forse sarebbe meglio parlare di modifiche nella squadra, si farà. A Natale o per Sant'Agata, poco importa. Prima, però, approviamo il bilancio e vediamo chi vuole dare una mano!". Alessandro Porto, capogruppo della civica "Con Bianco", assicura che la giunta sta per essere... ritoccata - "mese più, mese meno, il sindaco aveva annunciato questa cosa per metà mandato e lo farà" - ma vuole innanzitutto vedere chi in maggioranza milita davvero. Nuovi gruppi alla prova, insomma.

Non tutti chiaramente schierati: "I consiglieri di Catania 2.0 - afferma Porto - dicono di riconoscersi nelle posizioni di Luca Sammartino (deputato regionale Pd, ndr). Se la linea è unica, all'Ars come al Comune, non ci dovrebbero essere problemi. Poi, c'è Progetto Popolare che è vicino all'europarlamentare Giovanni La Via. Fanno opposizione, ma costruttiva. Anche Catania Futura (formazione che fa riferimento a Nicola D'Agostino e Nico Torrisi, ndr) è una realtà di recente costituzione. Si lamentano perchè non sono mai stati consultati? Finora, mai tenuta una riunione di maggioranza!".

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook