LEGA PRO

Catania, sconfitta in casa e contestazione

di

CATANIA. Prima sconfitta casalinga in campionato sotto una pioggia di gol e di fischi. Il Catania fallisce la vittoria-bis in casa, dopo l'impresa di Rieti, e subisce una clamorosa battuta d'arresto.

«Abbiamo sbagliato l'approccio alla partita, in cinque mesi può capitare una giornata storta, ci sta - dichiara in sala stampa il tecnico Pippo Pancaro - ma adesso dobbiamo ripartire subito. Non possiamo più sbagliare».
La situazione in classifica diventa di nuovo difficile, ma al di là di questo è disarmante la prestazione dei rossazzurri che sono stati incapaci di contrastare efficacemente il Benevento, più scattante sul piano atletico, preciso nelle geometrie e veloce nelle ripartenze. Gli etnei hanno invece disputato la peggiore partita dall'inizio del campionato, incapaci di sfruttare anche l'uomo in più per oltre mezz'ora (espulso Mattera al 16’ della ripresa).

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook