DILETTANTI

Eccellenza, apre le sfide San Pio X-Igea

di
Gli ultimi movimenti del «calciomercato» invernale con i relativi esordi. Domani scontro d’alta quota al «Tupparello», dove l’Acireale ospita il Rocca capolista

CATANIA. Molti anticipi aprono la penultima giornata d'andata dei maggiori campionati dilettantistici, che oltre al calcio giocato vivono intensamente anche la sessione invernale di "mercato". Con il ritiro del San Gregorio la classifica del girone C di Promozione vede Biancavilla campione d'inverno con 30 punti, seguito da Belpasso 24, Belvedere 23, Avola 20, Trecastagni 18, Città di Catania 17, Mascalucia 15, Aci Sant’Antonio 14, Pachino e Adrano 12, Real Città di Paternò 10, Real Aci 9, Pedara e Pozzallo 8.

L’Eccellenza apre i battenti oggi con la rilanciata San Pio X, che riceve l'Igea. Assente Santonocito per squalifica sull'esterna bassa sinistra, spazio ad un Under. Domani scontro diretto d'alta quota al "Tupparello": ospite il Rocca capolista per un Acireale che in settimana ha salutato il centrocampista Truglio e tesserato l'ex centravanti dello Scordia Dario Bellino.

Anche nel Giarre, impegnato a Taormina, esordio per una nuova "boa", Cristian Scariolo. Trasferta di tutt'altro spessore, Capo D'Orlando, per il Viagrande che ritrova Borzì nel ruolo di terzino sinistro e che sostituirà Amore al centro della difesa con Consolo. Atletico Catania a Milazzo in uno scontro-salvezza. Agli etnei il compito di iniziare ad accorciare il gap. In porta sarà ballottaggio tra il rientrante Marraffino ed il nuovo innesto Farò.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X