A LIBRINO

Catania, tre arresti per spaccio di droga

CATANIA.  Blitz antidroga a Librino degli agenti della sezione «Volanti» dell' Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico della questura che hanno arrestato -«domiciliari» in attesa della «direttissima» - con l' accusa di concorso in detenzione e spaccio di stupefacenti i fratelli Lorenzo e Antonino Marsengo, 22 anni, il primo; 19 anni, il secondo, insieme a Giuseppe Pulvirenti, 38 anni. I tre soggetti hanno precedenti specifici di polizia giudiziaria, alla quale Antonino Marsengo ha l' obbligo di presentarsi, come misura cautelare alternativa.

Il controllo è scattato intorno alle 14,10 di mercoledì scorso, quando l' equipaggio di una «Pantera», nel corso dell' attività di controllo del territorio, transitando in viale Biagio Pecorino ha avuto modo di notare tre soggetti, che facevano andirivieni lungo il marciapiede. Secondo gli elementi raccolti dagli investigatori della polizia, Giuseppe Pulvirenti, faceva da «sentinel la -palo», indicando ai potenziali acquirenti dove dovevano rivolgersi per la compravendita della droga. Erano Lorenzo e Antonino Marsengo, i quali sostavano nella rientranza di uno stabile. Dalla posizione occupata dagli agenti, gli stessi hanno così avuto modo di rilevare, senza essere notati, la consegna di una banconota ad Antonio Marsengo, che da Lorenzo Marsengo riceveva successivamente un involucro, poi consegnato all' acquirente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X