LEGA PRO

Catania, Plasmati migliora e Liverani paratutto

di

CATANIA. Domani pomeriggio ripresa degli allenamenti per la squadra rossazzurra in vista dell' incontro di domenica prossima, al Massimino, contro il Monopoli. Prima, però, ci sarà da rivedere la prestazione contro la Fide lis Andria, conclusa sul risultato di 0-0. Pippo Pancaro puntava alla vittoria, per dare continuità ai tre punti ottenuti nell' ultima partita inerna del 2015 contro la Paganese, ma sapeva che non sarebbe stato facile.

La squadra pugliese ha confermato quanto mostrato fino ad ora: ottima tenuta difensiva, ritmo e movimento a tutto campo, ottima organizzazione di gioco. Nonostante tutto il Catania avrebbe potuto anche vincere: palo di Plasmati, gol annullato a Calil per fuorigioco, altre tre -quattro occasioni pulite per centrare il bersaglio. Ma anche i locali avrebbero potuto ottenere di più se Grandolfo fosse stato più freddo dopo appena un quarto d' ora di gioco. Ma Luca Live rani, seconda prestazione consecutiva senza subire reti, la quarta dall' inizio del torneo, ha confermato di offri re garanzie superiori al suo collega di reparto Bastianoni, sfortunato in più di un' occasione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X