DISAGI

Paternò: scuole al gelo, protestano i genitori

di

PATERNO'. Il freddo siberiano delle ultime 36 ore sta mettendo a dura prova gli occupanti di quegli edifici pubblici paternesi che per diverse ragioni, che peraltro perdurano da tempo,sono privi di riscaldamento. Quasi impossibile frequentare scuole, ospedale e centri di aggregazione diurni.

I maggiori disagi si registrano per gli alunni del quarto circolo didattico "M.
Virgillito" di Viale Kennedy. Da giorni le classi che ospitano i circa 500 bambini della materna e delle elementari sono al freddo; la causa è da attribuire alla non funzionalità dei termo convertitori, che da oltre 30 anni sono in funzione, i quali nelle ultime settimane non emanano più calore essendo il motore ormai "vecchio".

Cosi ieri mattina il dirigente della scuola Alfio Ciccia, l' assessore Valentina Campisano e i tecnici del comune hanno incontrato una delegazione dei genitori del quarto circolo "M.Virgillito".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X