COMUNE

"Gravi irregolarità", revocato l'incarico al liquidatore dell'Amt di Catania

CATANIA. Il comune di Catania ha revocato Giuseppe Idonea dall'incarico di liquidatore dell'«Amt in liquidazione». Lo rende noto l'Ente spiegando che «il provvedimento, datato 24 gennaio, è stato adottato a seguito dell'accertamento di gravi irregolarità commesse dal liquidatore nella gestione della società».

«In particolare la revoca - si legge nel comunicato - pone l'attenzione verso le procedure adottate per la nomina e la definizione dei corrispettivi professionali concessi a due avvocati e a due commercialisti in occasione del loro incarico. La segnalazione di quanto accaduto è stata trasmessa alla Procura della Corte dei Conti. Ulteriori segnalazioni relative ai medesimi fatti - conclude la nota del Comune di Catania - sono state inviate alla Corte anche dal Collegio dei Revisori della società».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook