STALKING

Aggredisce ex convivente, arrestato un catanese

CATANIA. Carabinieri della Stazione di Catania Librino hanno arrestato un 52enne per atti persecutori e lesioni personali gravi. L'uomo aveva minacciato e aggredito l'ex convivente, di 42 anni, per costringerla a riprendere la  loro relazione. Su indagini di militari dell'Arma il Gip, su richiesta della Procura, ha emesso un'ordine di custodia cautelare in carcere nei confronti dell'uomo.

Nei giorni scorsi la polizia di Stato ha arrestato un marocchino Nohamed Adil Harssane, 32 anni, che ha picchiato l'ex moglie di 24 anni in via Gaetano Daita a Palermo davanti a numerosi passanti. L'aggressione è avvenuta ieri. La donna colpita più volte in testa e afferrata per i capelli è stata soccorsa dai sanitari del 118. Sull'aggressore pende anche un'accusa di stalking. Secondo quanto accertato dagli agenti avrebbe perseguitato per mesi l'ex moglie minacciandola anche davanti alla piccola di pochi mesi. L'uomo pretendeva che la donna tornasse insieme a lui.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X