Rapine in trasferta da Catania ad Ancona, quattro arresti - Video

I colpi avvenivano sempre di venerdì, da qui il nome dell'operazione "On Fridays".

CATANIA. Rapine "in trasferta" da Catania ad Ancona. Sono quattro le persone - tutte catanesi - arrestate dalla polizia con l'accusa di aver messo a segno, tra febbraio e maggio 2014, due colpi in banca che fruttarono un bottino da 280 mila euro. Nel mirino del malviventi finirono la Banca Popolare di Ancona e la Banca delle Marche, entrambe di Marina di Montemarciano.

I colpi avvenivano sempre di venerdì, da qui il nome dell'operazione "On Fridays". Gli investigatori hanno anche perquisito a Jesi le abitazioni di due fiancheggiatori che fornivano ospitalità ai rapinatori, giunti all'aeroporto di Falconara Marittima e ripartiti alcuni giorni dopo i colpi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook