PROCURA

Giarre, indennizzi professionali: inchiesta chiusa

di

GIARRE. L'ex sindaco di Giarre Teresa Sodano; l'ex dirigente dell'area Finanze Letterio Lipari, adesso funzionario al Comune di Enna e il suo ex vice Salvatore Trischitta; gli ex consulenti esterni Anna Privitera e Serena Cantale (già capo di gabinetto dell'ex primo cittadino giarrese); il vice ragioniere generale Carmelo Crisafulli; i funzionari comunali Silvana Neri e Anna Vasta e gli impiegati comunali Anna Maria Guardalà, Mario Scionti e Carmela Mirabella sono stati raggiunti da undici avvisi di conclusione indagine per i presunti reati di tentata truffa e abuso d'ufficio.

A condurre la delicata indagine è stata la Guardia di finanza coordinata dal sostituto procuratore Giovannella Scaminaci, da pochi giorni divenuta procuratore aggiunto a Messina.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook