FORZA NUOVA

Catania, flash mob davanti alla sede di Riscossione Sicilia

CATANIA. Flash mob di Forza Nuova stamane a Catania davanti alla sede di Riscossione Sicilia, la società di recupero dei tributi controllata dalla Regione, dove i militanti hanno deposto « i cadaveri degli ennesimi italiani uccisi dal fisco».

La protesta, su scala nazionale, ha lo scopo - afferma una nota di Forza Nuova - di «lanciare un energico segnale di allarme verso la gestione della riscossione tributi».

«La chiusura di Equitalia - afferma nella nota il segretario nazionale di Forza Nuova Roberto Fiore - è una battaglia che il nostro movimento porta avanti da anni e sempre con maggior veemenza. I criteri di riscossione dei tributi devono essere radicalmente cambiati: va chiusa una società che usa criteri spietati non tenendo conto nè della situazione del territorio nè della congiuntura economica, per tornare a società locali che possano gestire in maniera umana e veramente equa le
riscossioni».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X