PERSONAGGIO

Ordine degli architetti di Catania: "Intitolare a Leone Le Ciminiere"

CATANIA. «L'architetto Giacomo Leone è stato protagonista ai più alti livelli della vita cittadina, professionale e politica della nostra città, arricchendo il  dibattito culturale sui temi dell'architettura e dell'urbanistica, a Catania, in Sicilia, in Italia. È stato esempio di professionista cittadino a tutto tondo, chiaro e scomodo nelle sue posizioni mai personali, ma sempre rivolte alla crescita della nostra collettività». Con questa motivazione il Consiglio dell'Ordine degli architetti di Catania, presieduto da Giuseppe Scannella, chiede ufficialmente alle autorità locali un riconoscimento per il professionista recentemente scomparso.

Nella lettera - indirizzata al Commissario della Provincia Regionale di Catania Paola Gargano, al sindaco di Catania Enzo Bianco e al presidente del Consiglio Comunale di Catania Francesca Raciti - si chiede che «il centro fieristico Le Ciminiere venga intitolato alla figura del suo autore assumendo la denominazione Polo culturale-fieristico Giacomo Leone - Le Ciminiere» e si «auspica inoltre che una delle numerose sale disponibili possa ospitare una mostra permanente delle sue opere, oltre che eventi culturali in ambito urbanistico e architettonico».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook