CARABINIERI

Rapina in banca nel Pavese, un arresto a Catania

CATANIA. Santo La Martina, 29 anni, già ai domiciliari per reati contro il patrimonio, è stato arrestato da carabinieri a Catania per rapina in concorso, in esecuzione di un'ordinanza del Gip di Pavia.

Da indagini di militari dell'Arma di Voghera è emerso che l'uomo sarebbe uno dei due banditi che, il 19 ottobre 2015, hanno assalito l'agenzia di Pieve del Cairo (Pv) della Banca Popolare di Novara. In quell'occasione due rapinatori, travisati e armati di taglierino, hanno fatto irruzione nell'istituto di credito obbligando un impiegato a consegnargli 20 mila euro, che erano in cassa, fuggendo poi a bordo di un'auto con un terzo complice. L'arrestato, su disposizione del Gip, è stato posto nuovamente ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook