LAVORO

Consorzio di bonifica di Catania, Flai Cgil: "Assunti 146 stagionali"

CATANIA.  «Buone notizie per i 146 lavoratori stagionali del Consorzio di bonifica 9 di Catania: il commissario straordinario dell'Ente, Giuseppe Margiotta, ha firmato la delibera di assunzione». Lo afferma la Flai Cgil di Catania in una nota.

«Il Consorzio - ricorda il sindacato - ha delle peculiarità totalmente diverse rispetto agli altri Consorzi della Sicilia, e la sua gestione non può prescindere dalla forza lavoro che è rappresentata per lo più da personale precari. Non assumerli avrebbe significato paralizzare le funzioni istituzionali del Consorzio di Bonifica 9 Catania che, non essendo in grado di  erogare i dovuti servizi agli oltre 22.000 utenti del comprensorio etneo e non solo, rischiava di mettere in ginocchio l'agricoltura dell'intera Piana di Catania e l'incolumità delle popolazioni che insistono nel comprensorio. Questo risultato -  sottolineano dalla Flai Cgil di Catania - è stato possibile grazie alla mobilitazione dei lavoratori, vista la sordità e cecità della politica regionale che si è contraddistinta solo
nel non rispettare gli impegni assunti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook