LEGA PRO

Catania, Moriero chiede ai suoi una marcia in più per lo sprint finale

di

CATANIA. Francesco Moriero vuole una marcia in più e sollecita la squadra verso lo sprint finale di questa stagione. L'obiettivo è chiudere in crescendo, non solo ottenendo sul campo la salvezza, ma creando le premesse per puntare alla promozione nel prossimo campionato. Il tutto, cioè, per convincere la dirigenza a suon di risultati, che su Moriero si può contare, che non è venuto solo per concludere l'operazione salvezza, certo difficile ma alla portata dell'organico a disposizione, ma per guardare oltre.

Ieri due ore di lavoro ad alta intensità sul campo di Torre del grifo.. Dalla squadra troppo compassata, se non lenta, di Pancaro, adagiata nello sterile possesso palla, a quella veloce, aggressiva, capace di verticalizzare subito che sogna Moriero. La trasformazione deve avvenire in queste poche giornate a disposizione e su questo lavora il tecnico etneo, che già contro il Messina ha visto i suoi uomini cominciare a dare qualche risposta che nelle primissime partite della sua gestione.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X