CARABINIERI

Riposto, arsenale in garage di un pensionato incensurato: arrestato

CATANIA. Carabinieri della compagnia di Giarre hanno arrestato un 72enne di Riposto, in possesso di un arsenale e di gioielli, per detenzione di armi clandestine, detenzione illegale di armi comuni, detenzione illegale di munizioni da guerra e ricettazione.

Nel garage attiguo alla sua abitazione militari dell'Arma hanno trovato: un fucile cal. 12 Franchi, rubato a Viagrande nel luglio del 2015; tre carabine, una delle quali una Beretta cal. 22, rubata a Zafferana Etnea nell'agosto del 2015; dieci pistole di vario tipo e calibro, oltre 1.700 cartucce e due kit per la pulizia delle armi. Sequestrati anche monili d'oro, per complessivi 250 grammi, e 11.500 euro in contanti, ritenuti di provenienza illecita.

Indagini sono in corso per accertare eventuali collegamenti con la criminalità organizzata ed un eventuale ruolo di 'custode' delle armi da parte del pensionato, un insospettabile incensurato. L'arrestato, in attesa dell'udienza di convalida, è stato posto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X