CARABINIERI

Colpo in banca a Camporotondo Etneo, arresto

di

CAMPOROTONDO ETNEO. I carabinieri della Compagnia di Gravina hanno arrestato anche il secondo rapinatore dell’assalto alla banca di Camporotondo Etneo. Si tratta di Salvatore Caruso, 38 anni, raggiunto da una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nei suoi confronti dal Gip, su richiesta della Procura.

I militari del Nucleo operativo, dopo aver assicurato alla giustizia il primo rapinatore, ossia Antonino Raineri, 22 anni, arrestato il 13 maggio dello scorso anno, subito dopo l’assalto sono riusciti a collocare Salvatore Caruso sulla scena del crimine, fornendo ai magistrati una serie di elementi inoppugnabili, che sono stati, recepiti dalla magistratura inquirente, che ha emesso il relativio provvedimento cautelare. L’arrestato è stato rinchiuso nella Casa circondariale di «Catania Piazza Lanza» con l’accusa di concorso in rapina aggravata.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X