COMMISSIONE PERSONALE

Catania, Articolo 4: si dimette Nuccio Lombardo

di

CATANIA. A Palazzo degli Elefanti, i "sammartiniani" di Articolo 4 rivendicano l'assessorato perduto e sarebbero pronti a rompere con Enzo Bianco. Il capogruppo Nuccio Lombardo, intanto, s'è dimesso dalla presidenza della commissione Personale. Impossibile, ieri, rintracciare Lombardo per un commento.

Si moltiplicano al Comune i segnali di malessere. In Giunta gli "Articolisti" sono rappresentati dalla sola Angela Mazzola, eppure in Aula il loro numero è davvero consistente. Sono in sei. Anzi, in nove se si sommano pure gli esponenti del gruppo Catania 2.0 che dicono di essere all'opposizione ma non hanno mai fatto mistero di avere come punto di riferimento i deputati regionali Pd Luca Sammartino e Valeria Sudano.

Adesso, dopo molte schermaglie, i "sammartiniani" sarebbero pronti a gesti eclatanti se il sindaco non dovesse dare vita nelle prossime settimane al rimpasto. O, almeno, garantire "giusta rappresentanza" a quell'area politica.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X