SERIE D

La Gelbison è un muro di gomma, lo Scordia prende tre gol

di

SCORDIA. Lo Scordia impatta contro il muro della Gelbison che, sul proprio campo, rifila tre reti alla compagine di mister Campanella, per la quale la salvezza si profila ormai come un miraggio. La gara si apre al 12' con D'Agostino che serve Messina, il quale non riesce a concretizzare. Al 18' punizione di Mascara dai 30 metri che fa la barba alla traversa. Al 22' Gelbison in avanti con De Luca ma Vizzì fa sua la sfera.

Segue un assist di Sardo per D'Agostino che, per nulla ispirato, colpisce debole favorendo l'uscita del portiere dei cilentani. Tiro dalla distanza di Caso al 33' ma Vizzì non si lascia impensierire bloccando la sfera. Al 41' la Gelbison passa in vantaggio con Marmoro che approfitta di un disimpegno sbagliato di Maimone per firmare la rete dell'1-0. Dopo 3' cerca di farsi perdonare Maimone con un tiro nell'incrocio dei pali ma D'Agostino è attento ed evita il gol del pareggio siciliano.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X